Presentazione scuola

logo

Poche persone sanno che il "De Amicis" ha una storia. Per ripercorrere il cammino che la nostra scuola ha fatto dalla sua nascita ad oggi, dobbiamo fare un balzo indietro nel tempo; sino al 1933 anno in cui a Enna si sentì la necessità di costruire un'altra scuola elementare, oltre quella già esistente di S. Chiara.i. I nostri nonni da noi intervistati ricordano con entusiasmo e tanta emozione il periodo scolastico, ma anche quanto era difficoltoso per loro, che abitavano nella zona ovest della città (quartiere Carmine, Monte e quartieri adiacenti), percorrere molta strada a piedi per arrivare al centro-città, dove era ubicata la scuola. Le zona da edificare prescelte dall'ing. Giuseppe Panvini, come risulta da alcuni documenti, furono due: una in via Messina, e l'altra dove ora sorge il Palazzo INCIS. Fu scelta proprio la zona "MONTE -FLORA", ma sul lato opposto della "strada", si fa per dire, in quanto in quel luogo, come ricordano ancora i nonni e qualche vispa e lucida bisnonna in vena di ricordi, non c'erano strade ma una zona di aperta campagna; una fila di alberi, lungo il viale, portava dalla Chiesa dei Cappuccini all'Eremo di Montesalvo e una stretta e polverosa "trazzera" conduceva nella sottostante zona di Papardura. Molto probabilmente i costruttori avevano previsto che quello sarebbe stata la nuova zona d'espansione edilizia e che la sarebbe sorta una nuova importante arteria, proprio il Viale Diaz. Il progetto voluto fortemente dall'Ing. Panvini fu approvato nel1933 e l'appalto fu affidato alla ditta del Geom. Paolo Russo che eseguì i lavori portati poi a termine tra il 1937.

 

Dalle nostre ricerche abbiamo "scoperto" che la nostra scuola è stata una delle prime opere pubbliche avvenuta successivamente all'elevazione di Enna città capoluogo di Provincia (6 dicembre 1926). La facciata della scuola fu danneggiata da vari bombardamenti durante la seconda guerra mondiale fu rifatta com'era negli anni a cavallo tra il 1964 - 65; ecco perchè l'edificio sembra, a chi l'osserva, come nuovo. Fu anche ricostruito per ricavare un maggior numero di aule; nel 1968 fu costruita un'ampia palestra e fu sistemato il cortile interno. E' costituito da un piano seminterrato, un piano terra e da due piani superiori collegati da due scale ed attraversati da corridoi ampi luminosi sui quali si affacciano aule più o meno grandi in relazione al numero degli alunni delle elementari e alle esigenze delle attività didattiche (attualmente funziona un'aula multimediale molto bene attrezzata). Nel piano interrato si accede tramite una scala: a destra si trovano vani adibiti a laboratori ed aule, a sala di proiezione; a sinistra si trova la palestra, gli spogliatoi, la sala medica. Al piano terra si trovano gli Uffici amministrativi, quelli del personale, la sala dei docenti, le aule della scuola dell'infanzia. All'Istituto Comprensivo appartengono l'edificio scolastico del plesso "Garibaldi" e per ultimo il plesso Fundrisi che fu costruito intorno all'anno 1954 su un'area occupata da un orto, chiamato dagli abitanti "urtu di carrini".Nella scuola operano: il dirigente scolastico Prof. Filippo Gervasi, il Direttore S.G.A., sei assistenti amministrativi, 10 uscieri, 127 insegnanti; la frequentano 1073 alunni di cui 201 di scuola per l'infanzia, 563 di scuola elementare e 309. In qualche classe sono presenti alunni diversabili, assistiti da insegnanti specializzati nel sostegno.Per concludere questo nostro breve percorso possiamo dire che la scuola, anche se ha 65 anni di vita ben portati, gode di una vitalità e un dinamismo di una scuola "appena nata".

foto scuola 1foto scuola 2

 

foto scuola 3

 

ABRSM red primary block logo main RGB

logo albo oro

Calendario eventi

Marzo 2019
L M M G V S D
25 26 27 28 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

usr-sicilia

scuola-chiaro

sidi

fse

pon in chiaro

indire

1244466
Oggi
Ieri
Questa settimana
Questo mese
Tutti i giorni
2811
3110
5921
73779
1244466

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.

Per approfondimenti VISUALIZZA L'INFORMATIVA